forex trading logo


Contatti Analisi valute Come investire Mercati Finanziari

Segnalazioni

Login



Risorse

RSS Feed Forex Online

rss forex RSS Forex Online

Home
Forex online - mercato cambio valute
22 Settembre EUR/USD PDF Stampa E-mail
Trading con Plus 500: * Trading gratuito | Conto demo trading | Bonus Plus 500 | Conto trading gratis
*(servizio CFD, il tuo capitale è a rischio)
Analisi valute - EUR-USD
Scritto da Lorenzo Sentino   
Mercoledì 22 Settembre 2010 19:45

Analisi tecnica forex EUR/USD

Il cross ha registrato una performance rialzista che ha riportato nuovamente i prezzi sopra 1,33 con punte a 1.344. I prezzi salgono formando nuovi massimi e si tengono vicini alla banda superiore di bollinger. Dopo il recente rally potremmo assistere ad un ritorno verso la media centrale. Tuttavia il segnale è fortemente rialzista

Dal grafico a 4 ore:

Trend rialzista dal 24 Agosto

Segnale LONG 13 settembre

Prima resistenza 1,35

Primo supporto tra 1,3265

RSI e Stoch ben direzionati rialzisti

La strategia di forex trading online sulla moneta unica consiglia di rimanere LONG finché i prezzi si mantengono sopra 1,3265. I target sono ambiziosi sopra 1,36.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Supporti e resistenze utili per il Trading online:

R2: 1,36       R1: 1,35      Last 1,3359       S1: 1,3265      S2:1,3050

 

Ciclo Lungo: Down

Ciclo Medio: Up

Ciclo Breve: Up

 

Dott. Lorenzo Sentino

Ultimo aggiornamento Giovedì 23 Settembre 2010 19:35
 
Perché investire sul Forex PDF Stampa E-mail
Come investire - Forex online
Scritto da Raffaello   
Mercoledì 22 Settembre 2010 16:50

Il Forex è il mercato delle valute, un luogo virtuale che racchiude gli scambi finanziari che avvengono in ogni continente 24 ore su 24. Si differenzia dalle classiche Borse in cui si contrattano azioni o merci perché tutti gli scambi avvengono online, tramite degli intermediari accreditati.
Questa caratteristica fa sì che il Forex non abbia una normativa universale e che tutte le transazioni vengano disciplinate da convenzioni, a differenza degli intermediari che devono osservare le leggi presenti nel Paese di appartenenza.

Operare sul Forex vuol dire anche avere la sicurezza che non si possano verificare casi di insider trading, in quanto tutti gli investitori possono conoscere i meccanismi che portano a comprare o a vendere piccoli o grandi quantitativi di valuta. La sicurezza riguarda anche il bene che si compra: essendo un mercato basato sullo scambio di valute nazionali, il rischio di aver investito del denaro in un bene che non potrà mai più essere venduto non è ipotizzabile.
Le possibili perdite possono riguardare il deprezzamento della moneta di uno Stato economicamente in difficoltà, ma le evoluzioni dei mercati dimostrano che spesso dopo un ribasso c’è una spinta verso l’alto, per cui le perdite possono essere molto contenute.
Sia i piccoli sia i grandi investitori, quindi, non sono soggetti alle perdite tipiche del mercato azionario e obbligazionario, perché a differenza di questi il Forex ha il vantaggio di non prevedere costi aggiuntivi per le operazioni, i guadagni ottenuti non vengono tassati, il capitale da investire può essere anche minimo, e infine, non è prevista la perdita totale del capitale investito, in quanto esiste un limite del 75% delle perdite, raggiunto il quale la società che gestisce l’intermediazione vieta all’operatore di continuare l’attività con le valute. Un ulteriore e non marginale vantaggio è rappresentato dal fatto che l’investitore può disporre all'istante dei guadagni conseguiti.

Ultimo aggiornamento Lunedì 13 Dicembre 2010 18:09
 
Introduzione al Forex PDF Stampa E-mail
Come investire - Forex online
Scritto da Raffaello   
Venerdì 17 Settembre 2010 17:08

Non esistono trucchi o segreti da conoscere per essere un buon operatore di Forex, ma chi si accinge ad operare in questo mercato deve sapere che si tratta di un’attività che ha molto in comune con un’attività commerciale. Infatti, come nel commercio, chi opera sul Forex gestisce quantità di denaro a titolo di investimento e allo scopo di ottenere un certo guadagno. Investire sul Forex significa utilizzare i propri risparmi per l’acquisto di strumenti finanziari (titoli di stato, azioni e obbligazioni) correndo rischi meno elevati e dedicando molto meno tempo rispetto a quello normalmente richiesto dalla gestione di un’attività commerciale o dall’esercizio di una professione.


Il meccanismo intorno al quale ruota un investimento è quello del tasso di rendimento. Gli investimenti più sicuri e semplici da gestire sono in grado di far conoscere all’operatore di Forex un tasso prestabilito o comunque dichiarato, investimenti un po’ più rischiosi invece possono essere influenzati da alcuni fattori del mercato valutario e quindi prevedere rendimenti meno sicuri e poco determinabili sin dall’inizio.

Spesso, molte persone che si accingono ad operare sul Forex “sognano” di ottenere dei rendimenti strabilianti con investimenti molto contenuti (poche centinaia di euro), ma per non correre pericoli è opportuno sapere che le migliori prestazioni ottenibili dal mercato finanziario sono quelle più realistiche.
Le attività di Forex necessitano di alcuni strumenti basilari come un computer, una connessione internet e modalità di gestione che derivano da scelte perlopiù personali. Infatti, preferire alcuni investimenti rispetto ad altri, favorire gli intermediari più rassicuranti, valutare in quale mercato operare e quanto investire, rappresentano delle decisioni che ogni soggetto solitamente prende dopo aver raccolto una serie di informazioni.

Il Forex è anche un mercato differente da tutti gli altri luoghi in cui si svolgono contrattazioni finanziarie. Il commercio delle valute non richiede all’operatore di impegnarsi in compravendite lunghe e difficoltose, ma come in tutte le attività commerciali è necessario prestare una certa attenzione e controllare gli andamenti di mercato senza avere la presunzione di ottenere elevatissimi guadagni dedicando poco tempo ed investendo poco denaro.

Ultimo aggiornamento Venerdì 17 Settembre 2010 19:15
 
13 Settembre GBP/USD PDF Stampa E-mail
Analisi valute - GBP-USD
Scritto da Lorenzo Sentino   
Mercoledì 15 Settembre 2010 14:26

Analisi tecnica forex GBP/USD 4 ore

Forte recupero del cross sopra la resistenza a 1,55 che aveva trattenuto i prezzi precedentemente. Attualmente i prezzi si trovano sopra la media centrale e tentano di creare nuovi massimi relativi camminando sulla banda superiore di bollinger. Si evidenzia anche la creazione di un canale rialzista concorde con RSI e MFI.

La strategia di forex trading online sul cross GBP/USD consiglia di rimanere LONG finché i prezzi si mantengono sopra 1,55. I target importanti sono posti a 1,57 e 1,59 in caso di estensione.


Dal grafico a 4 ore:

  • Trend rialzista dal 9 Settembre
  • Prima resistenza 1,57
  • Primo supporto tra 1,54
  • RSI e Stoch ben direzionati rialzisti

Supporti e resistenze utili per il Trading online:

R2: 1,59 R1: 1,57 Last 1,5567 S1: 1,54 S2:1,533

 

Ciclo Lungo: SideWays

Ciclo Medio: SideWays

Ciclo Breve: Up

Dott. Lorenzo Sentino

Ultimo aggiornamento Giovedì 16 Settembre 2010 19:24
 
« InizioPrec.81828384Succ.Fine »

Pagina 83 di 84

Ultime notizie

I più letti


Powered by Forex-online.it! Valid XHTML and CSS.

Avviso importante sui rischi: le opzioni, il forex o gli altri strumenti finanziari offrono grandi possibilità di profitto, ma anche molti rischi. Per questo motivo il trading non è adatto
a tutti gli investitori; prima di compiere qualsiasi operazione, investimento o deposito di denaro, è necessario comprendere appieno sia le potenzialità che i rischi. Bisogna essere pienamente
coscienti delle potenziali perdite, per evitare sgradevoli situazioni. Tutte le informazioni contenute su Forex-online.it sono fornite a solo scopo informativo e non costituiscono sollecitazione
ad investimenti di qualsiasi genere. Non siamo un broker, una banca, una società d'investimento o un intermediario finanziario e non forniamo alcun servizio finanziario, d'investimento
o di trading, pertanto, non ci riteniamo responsabili per qualsiasi eventuale perdita subita dal visitatore. Inoltre, Forex-online.it non garantisce dell'accuratezza o della completezza
delle informazioni fornite, e non si ritiene responsabile per qualsiasi errore, omissione o imprecisione.