Analisi dell'intermercato nel Forex

Stampa
Come investire - Trading online
Scritto da Administrator   
Lunedì 13 Maggio 2019 15:03

Andamento mercati trading forexIn qualità di trader nuovo o esperto nel mercato forex, è di vitale importanza che tu comprenda la relazione del mercato forex con altri mercati. Ciò include i mercati finanziari globali in termini di forex, ma anche i mercati delle materie prime e i mercati azionari. Questo rapporto è facile da trascurare, ma in realtà, queste relazioni intricate sono la chiave del successo nell'intero ecosistema. Per questo motivo, è fondamentale essere a conoscenza e condurre un'analisi regolare e approfondita dell'intermercato su cui operare come trader forex.

Che cos'è un'analisi di mercato intermedio?

Un'analisi intermercato è letteralmente lo studio della relazione e della correlazione tra due mercati diversi. I quattro principali mercati sottoposti a questo tipo di analisi tecnica sono le azioni, le obbligazioni, le materie prime e le valute. Quando sono impegnati nel trading forex, queste relazioni sono ovviamente molto significative, in quanto nessun mercato può esistere in modo isolato.

Un'analisi intermercato, se condotta correttamente, indipendentemente dalla forma di mercato in cui sei impegnato, dal trading azionario al forex, può generalmente aiutarti ad identificare le tendenze generali del mercato e a rilevare con un certo grado di precisione, quando si verifica un'eventuale inversione di mercato.

Questa è un'informazione fondamentale per i trader, che devono sapere che la tipica analisi forex non prescinde dai fattori intermercato. L’accuratezza di un'analisi intermercato è resa possibile grazie ai livelli di correlazione tra diversi importanti mercati. Queste relazioni sono complicate, ma forniscono la chiave per decidere se un mercato è adatto al trading.

La complessa relazione dei mercati interconnessi

Vi è un gran numero di fattori che influenzano le relazioni di questi mercati. In primo luogo, è importante notare le diverse relazioni che possono verificarsi. Una correlazione perfettamente positiva è definita come +1.0. Questo significa che quando il prezzo di un mercato aumenta, anche il prezzo dell'altro mercato aumenterà. L'opposto di questa relazione è una correlazione inversa, che, quando perfettamente inversa raggiunge un punto di -1.0. L'esempio più evidente di un rapporto inverso esiste tra valute e materie prime. In genere, quando una valuta è forte, le materie prime sono deboli.

Queste relazioni sono molto raramente perfettamente positive o inverse. Esaminando un esempio molto semplice tra le materie prime e la valuta per illustrare questa relazione, prendiamo l'oro contro il dollaro USA e come questo abbia un impatto a catena sui trader nel mercato forex.

Materie prime su / Valute giù

In tempi di instabilità economica, gli investitori tendono a vendere la loro valuta a favore dell'oro. Questo perché l'oro è considerato molto più sicuro e possiede un valore intrinseco che non diminuisce nel tempo. Il dollaro USA, essendo la principale valuta del mondo, in questo caso subisce tipicamente un impatto negativo.

L'Australia, in quanto maggiore produttore mondiale di oro beneficia dell'aumento della domanda, rafforzando l'AUD e portando ad un aumento del prezzo dell'AUD rispetto al dollaro nel mercato forex.

Yen mercato forex

Yen giapponese vs Nikkei

Un altro eccellente esempio di come una correlazione intermercato può influenzare il mercato del forex trading si trova quando esaminiamo la correlazione inversa tra lo JPY e il Nikkei. Mentre il mercato azionario si muove verso il basso, lo JPY guadagna forza. Questo è generalmente considerato un evento dovuto alla visione dello yen come un rifugio sicuro. Ciò cambia il rapporto di trading sul forex tra lo yen giapponese e il dollaro USA man mano che guadagna forza. Dall'altro lato, mentre il Nikkei si rafforza, lo yen generalmente si indebolisce, così come la sua forza nel mercato USD/JPY.

Questi sono esempi molto semplici di come un mercato può avere un impatto significativo sugli altri e, in ultima analisi, sugli individui nei mercati azionari e del forex trading. Per questo motivo, è fondamentale nel forex trading online avere una conoscenza approfondita del settore (analisi intermercato di base), ma anche una certa comprensione delle correlazioni tra i mercati e di come questi possono influenzare le tue operazioni forex.

Motivi chiave per condurre un'analisi di mercato intermedio

Come abbiamo dimostrato, le connessioni tra il forex e gli altri mercati finanziari sono intrecciati e possono avere un forte impatto reciproco in caso di cambiamenti. Per questo motivo è importante non solo cercare le migliori operazioni forex che si possono trovare, ma anche fare alcune considerazioni sul mercato più ampio.

La maggior parte delle principali piattaforme di forex trading sono dotate di strumenti analitici che ti permetteranno di condurre un'analisi tecnica approfondita per ottenere un quadro solido dello stato dell'intermercato. Occorre inoltre saper interpretare le informazioni che si stanno visualizzando, per questo motivo è importante operare con un broker forex online che fornisce materiale didattico di alta qualità, come Tradefw.com ad esempio.

Conclusione

Per concludere, abbiamo visto la profonda connessione tra il mercato forex e gli altri mercati finanziari. Tali mercati possono essere facilmente influenzati e causare effetti sull'intero settore, che dobbiamo sforzarci di capire quando ci impegniamo nel trading online di valute, materie prime, azioni e obbligazioni. Con il collegamento di alcune relazioni di base e la conoscenza di come si influenzano a vicenda i mercati generali, possiamo migliorare notevolmente le nostre opportunità all'interno del mercato del forex trading.

Ultimo aggiornamento Lunedì 13 Maggio 2019 15:47