Mercati azionari americani positivi dopo le esternazioni di Janet Yellen

Stampa
Economia - Analisi Mercati finanziari
Scritto da Economic Research Banca Aletti   
Venerdì 14 Luglio 2017 10:49

Trend indice Dow Jones oggiSeduta ancora leggermente positiva quella di ieri per i mercati azionari americani incoraggiati dalle esternazioni del Presidente della Fed Janet Yellen che ha confermato la gradualità nel processo di normalizzazione della politica monetaria con l’inflazione che comunque deve essere monitorata con attenzione.


E sull’inflazione si è espresso il Presidente della Fed di Dallas, Robert Kaplan, affermando di voler vedere una maggiore evidenza che l’indice dei prezzi si sta muovendo verso il target del 2%. Il recente indebolimento dei prezzi sarebbe anche secondo Kaplan ascrivibile a elementi transitori ma bisogna essere pazienti e valutare con mente aperta i prossimi dati a tal riguardo.


Il Dow Jones ha cosi archiviato la seduta di ieri in lieve rialzo del +0.1%, Standard & Poor's 500 +0.2%, Nasdaq Comp. +0.2%. Indice delle Small Cap Russell 2000 in rialzo del +0.1%, Dow Jones Transportation negativo del -0.1%. Oro ieri in ribasso del -0.24% a 1217.6$ da 1220.5$ e il dollaro si è rafforzato contro l'euro a 1.1398 da 1.1412. Per quanto riguarda il rendimento dei titoli governativi quello del 2yr US è aumentato di +2.04 bps all’1.363% dall’1.343% e quello del 10 yr di +2.67 bps al 2.344% dal 2.318%. Settori migliori: Investm. Banks +1.0%, Banche +0.7%, Biotech +0.7%. Settori peggiori: Chimici -1.1%, Telecoms -0.6%, Utilities -0.4%. Vix -3.9% a 9.90 punti.


Seduta positiva per i finanziari con l'indice più ampio delle banche Kbw +0.6% e con l'indice delle banche regionali +0.5%. Nel Dow Jones titoli migliori: Wal-Mart +1.5%, Apple +1.4% e Goldman Sachs +1.3%. Titoli peggiori: Du Pont -1.2%, McDonald's -1.0% e UnitedHealth -0.6%. Petroliferi +0.1% con Chevron +0.2%, Exxon +0.3% e con il greggio Wti ieri +1.3% a 46.08 $/barile.


Oggi negli Stati Uniti vengono comunicati i dati macroeconomici relativi all’inflazione in Us per il mese di giugno, le vendite retail, e i salari orari reali, quindi la produzione industriale di giugno, l’indice di fiducia dell’Università del Michigan e infine le scorte delle imprese. Sul fronte societario saranno comunicate le trimestrali di JpMorgan, Citigroup, Wells Fargo.




Economic Research
and Markets Strategy
Banca Aletti & C. S.p.A.
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ultimo aggiornamento Venerdì 14 Luglio 2017 11:03